Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1. FILOSOFIA DEL SUONO - Claus
1.1. Il suono
1.2. La Chitarra di Luce
1.3. Nuovi metodi di insegnamento
1.4. Il ritorno della musica
1.5. Ascoltiamo insieme...
1.6. wwNw
2. ARTETERAPIA E MUSICOTERAPIA - Bruno
2.2. Arteterapia: la guarigione emozionale
2.3. Fitness dell'anima
2.4. Musicoterapia
2.5. wwNw
I MIEI OSPITI
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
2. Sentire per ascoltare

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Voglio iniziare questo mio intervento facendo i miei migliori auguri a tutti, con la speranza che il prossimo anno sia ricco di soddisfazioni e di pace.

Detto questo, passiamo all’argomento che mi sta a cuore. Recentemente sto portando, in giro per l’Italia, il mio seminario di meditazione, con l’ausilio della musica eseguita alla chitarra classica.
Durante il seminario eseguo brani composti da me per questo tipo di “terapia”. Sono musiche inedite, mai incise prima, che hanno, e devono avere, determinate caratteristiche sonore.
L’ascoltatore, è immerso all’interno di un mondo sonoro, dove il mio ruolo, oltre ad essere quello dell’esecutore dei brani, è anche quello della guida.

Fra le persone che partecipano all’evento molti sono musicisti che, più che per la meditazione, s’inscrivano per scoprire le capacità che la chitarra ha nel campo della musicoterapica.
Ho avuto modo di costatare, nonostante - scusatemi l’ardire - l’ottimo successo di pubblico, che la maggior parte delle persone, non sa ascoltare i suoni.
Purtroppo, grazie anche a molti pseudo musicisti, la musica è, come mi piace spesso dire: in dialisi.
Cosa intendo? Si fa un grande uso di musica ma nel modo sbagliato. Ascoltiamo musica mentre ci facciamo la doccia, mentre facciamo da mangiare, mentre ci occupiamo di tutt’altro che di ciò che dovremmo fare: ascoltare.
Vedete: è un po’ come se mentre una persona ci parla, noi pensassimo ad altro o addirittura facessimo dell’altro. Questo, inevitabilmente ci porta a perdere la capacità di ascoltare. Ritengo che il gran problema sia questo.

Il ruolo principale, di quest’inganno, al contrario, non spetta alla musica ma all’uso sbagliato che facciamo dell’udito. Usiamo le orecchie soltanto per sentire, e mai, o quasi mai, per ascoltare. In un mio precedente intervento ho cercato di rilevare l’importanza che ricopre l’udito nella vita di tutti i giorni. Ovviamente non è, questa, una discriminazione fra normoudenti e audiolesi ma il desiderio di focalizzare l’attenzione su quanto avviene, attraverso l’udito.

La caratteristica dell’individuo normale di sentire, nella maggior parte dei casi, è sottovalutata. L’udito va visto come una porta di entrata. Ascoltando attentamente una poesia o una canzone permettiamo ai versi di penetrare nel profondo di noi stessi.
Vi siete mai chiesti perché, quando una persona non ricorda, si considera responsabile, di solito, di non aver ascoltato?

Nella tradizione indiana e Buddista in genere, si fa uso dei mantra. La recitazione dei mantra va fatta pronunciando le parole o le sillabe che lo compongono, prestando attenzione a ciò che si dice. L’attenzione non è rivolta al significato ma al suono prodotto dallo stesso. Chi vi parla è un praticante buddista aderente alla corrente di Nichiren Shonin, appartenente alla scuola Honmon Butsuryushu. La nostra scuola basa la sua pratica sulla recitazione del Daimoku del Sutra del Loto.

Il Daimoku, simile ad un mantra, è più precisamente un Dharani. Il “Dizionario di termini buddisti” , edito dalla “Shogakukan”, alla voce Dharani afferma: “Il termine sanscrito Dharani indica delle sillabe mistiche che alimentano la vita spirituale di colui che le recita. Nel Buddismo, i Dharani sono spesso considerati la quintessenza di un sutra, simili, nel loro uso, ai mantra propri dell’induismo.

I Dharani sono parole segrete, sillabe mistiche, incantesimi che i bodhisattva pronunciano mentre sono immersi nella concentrazione meditativa”.
C’è anche da notare che i Dharani esulano sempre dal loro significato letterale.

Come appare chiaro, attraverso l’udito, l’essere umano ha la possibilità di nutrirsi spiritualmente. Riflettete su quanto davvero è importante ascoltare.
Normalmente quando ascoltiamo cerchiamo di capire ciò che sentiamo, ma nel caso della musica l’unica cosa da fare, è lasciarsi avvolgere dai suoni, come l’acqua avvolge il nostro corpo.
Non dobbiamo sforzarci, al contrario: è più opportuno assistere a questo fenomeno, senza interferire in alcun modo. Ciò ci permette di assumere i suoni e trarne giovamento.

Provate a sedervi sulla vostra poltrona e dedicate, dopo aver chiuso gli occhi, la vostra attenzione a tutti i rumori che sentite. Dopo poco, vi renderete conto che concentrarsi sull’udito vi da la possibilità di spegnere la mente.

Provate a fare questo piccolo esperimento e comunicatemi le vostre sensazioni! Dedicate all’ascolto della musica anche una piccola parte del vostro tempo, e vedrete che andando avanti nel tempo sentirete la necessità di dedicare sempre più tempo a questo semplice esercizio.

Dedicare tempo all’ascolto è dedicate tempo a voi stessi.
© M.Claus - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.

Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
SurjaRing
5.423 iscritti alle NewsLetter,
1.800 pagine pubblicate, visitate volte
17 utenti online
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.